Melfi, il capogruppo e consigliere Monico in Assemblea Nazionale PD

La sezione del PD di Melfi “Antonio Luongo” celebra l’ingresso del capogruppo e consigliere comunale, Pietro Monico, in Assemblea Nazionale del Partito Democratico.

Si tratta di un incarico fondamentale per la vita stessa del Partito, in quanto i componenti dell’Assemblea Nazionale oltre a eleggere il Presidente, come è scritto nell’articolo 6 dello Statuto, “hanno competenza in materia di indirizzo della politica nazionale del Partito, di organizzazione e funzionamento di tutti gli organismi dirigenti nazionali, di definizione dei principi essenziali per l’esercizio dell’autonomia da parte delle Unioni regionali e delle Unioni provinciali di Trento e Bolzano”.

Pronto a ricoprire il ruolo con alto senso di responsabilità, ecco la dichiarazione del capogruppo Monico.

“Al Partito Democratico ho dedicato gli ultimi dieci anni della mia attività. Ci entro in un momento particolare per il nostro Paese e per il nostro partito e spero di poter dare il mio contributo come ho sempre provato a fare in questi anni.

Ci entro da lucano consapevole della grande necessità di contribuire a costruire sul territorio un nuovo slancio. Ci entro con un bagaglio importante, uno di quelli che ti fa sentire fiero di appartenere a una comunità di amici e compagni che ha sempre visto nell’impegno politico una forma di cittadinanza. Non è sempre facile. La sezione del PD di Melfi con i suoi dirigenti, militanti, amici, rappresenta l’orgoglio più grande per chi interpreta la politica come un impegno quotidiano fatto di sacrificio, dedizione, proposizione, legalità.

Entro in Assemblea consapevole del valore dei compagni i quali non hanno mai fatto mancare il sostegno e l’appoggio nella mia attività amministrativa.

Ci entro nel momento in cui il Pd di Basilicata ha bisogno di riprendere il suo cammino slegato da quanto accaduto nel recente passato e del quale proverò a seguirne il rilancio. Ci entro da amministratore che sa quanto sia difficile esserlo.

Ci entro facendo un grande in bocca al lupo a tutta l’Assemblea, alla Presidente Cuppi e a Sandro Ruotolo nel giorno della sua elezione al Senato”.