Lotteria “Festa de l’Unità – Melfi”

Il Circolo del Partito Democratico (PD) di Melfi organizza la lotteria nell’ambito della Festa Cittadina de l’Unità, che si terrà a Melfi il 5, 6 e 7 settembre 2014, secondo il seguente regolamento.

ART.1 – La lotteria è denominata “LOTTERIA DEL PARTITO DEMOCRATICO DI MELFI – FESTA DE L’UNITA’ 2014” ed è organizzata a sostegno dell’attività del Circolo di Melfi del Partito Democratico.

ART. 2L’estrazione dei premi avrà luogo in Melfi, Largo G.B. Araneo, il 4 ottobre 2014 alle ore 20, alla presenza del Sindaco del Comune di Melfi o di un suo delegato.

ART. 3 – I premi sono costituiti da:

1. Tablet “iPAD mini” del valore di Euro 450

2. Smartphone del valore di Euro 300

3. Cofanetto di viaggio del valore di Euro 200

4. Cesto di prodotti tipici alimentari del valore di Euro 150

5. Cesto di prodotti tipici alimentari del valore di Euro 100

ART. 4 – I premi saranno esposti a partire da 5 settembre 2014 presso la sede del Partito Democratico – Circolo di Melfi – Largo Araneo 43, ove potranno essere ritirati entro il 30° giorno successivo all’estrazione.

ART. 5 – I premi in palio potranno essere ritirati esclusivamente dietro presentazione del biglietto vincente al legale rappresentante del circolo, sig. Pasquale Di Muro, il quale provvederà alla consegna del premio.

ART. 6 – I premi non ritirati entro i termini precedentemente indicati, per qualsivoglia motivo, resteranno all’ente organizzatore.

ART. 7 – Il valore del premio vinto non potrà essere, per nessun motivo, elargito in denaro.

ART. 8 – Saranno messi in vendita n. 5.000 biglietti numerati da 01 al n. 5.000.

ART. 9 – IL prezzo di ciascun biglietto sarà di € 2,00 (euro due) cadauno.

ART. 10 – La vendita dei biglietti sarà limitata al territorio del Comune di Melfi(PZ).

ART. 11 – L’estrazione avverrà per composizione del numero.

I numeri saranno estratti da 4 urne diverse:

a) nella prima urna saranno contenuti i numeri da 0 a 5 corrispondenti alle migliaia.

b) nelle altre tre urne saranno contenuti i numeri da 0 a 9.

La composizione dei numeri vincenti avverrà nel seguente modo:

– Dalla prima urna si estrarrà il numero corrispondente alle migliaia

– Dalla seconda urna si estrarà il numero corrispondente alle centinaia

– Dalla quarta urna si estrarrà il numero corrispondente alle unità.

ART. 12 – La lotteria inizierà col sorteggio del biglietto abbinato all’ultimo premio e si concluderà con l’estrazione del biglietto abbinato al primo premio.

ART. 13 – L’estrazione dei numeri dalle urne sarà effettuata da bambini bendati presenti nel pubblico.

ART. 14 – Lo stesso biglietto non potrà essere abbinato a più premi. Per cui nella ipotesi che lo stesso numero di biglietto venga estratto due o più volte, varrà l’abbinamento derivante dalla prima estrazione effettuata.

ART. 15 – L’estrazione di un biglietto risultato invenduto sarà ritenuta non valida e si dovrà procedere ad una nuova estrazione.

ART. 16 – Prima dell’estrazione un rappresentante dell’Ente organizzatore provvederà:

a) a ritirare tutte le matrici dei biglietti venduti e tutti i biglietti invenduti

b) a verificare che non siano mancanti numeri di biglietti tra venduti e invenduti

c) annullare i biglietti invenduti o restituiti

ART. 17 – La mancata consegna di un biglietto dichiarerà i biglietti in esso contenuti nulli agli effetti del gioco.

ART. 18 – Prima di procedere all’estrazione, sarà dato atto al pubblico delle verifiche effettuate di cui all’articolo 16 e dell’eventuale mancata consegna dei blocchetti di cui all’articolo 17.

ART. 19 – Lo svolgimento della lotteria verrà portato a conoscenza del pubblico a mezzo avviso affisso alla porta esterna del Circolo, contenente le seguenti indicazioni di cui all’articolo 14 del DPR 26/10/2001 n. 430:

– Finalità della lotteria

– Quantità e natura dei premi

– Quantità, prezzo, serie e numerazione progressiva biglietti messi in vendita, coincidente con quanto indicato nella fattura rilasciata dallo stampatore

– Luogo esposizione dei premi

– Modalità, luogo, data e ora dell’estrazione, come previste nel presente regolamento

– Modalità e scadenza per il ritiro dei premi

– Estremi delle comunicazioni agli organi competenti

ART. 20 – La partecipazione alla lotteria comporterà l’accettazione del presente regolamento

ART. 21 – Il presente regolamento e il numero dei biglietti vincenti saranno pubblicati sulla pagina Facebook del Partito Democratico di Melfi (www.facebook.com/PDMelfi) e ne sarà data notizia con affissione alla porta esterna del Circolo.

ART. 22 – Al termine delle operazioni relative all’estrazione dei biglietti vincenti sarà redatto apposito verbale, di cui una copia sarà inviata al Prefetto ed al Sindaco del Comune di Melfi. Una copia sarà conservata dall’Ente organizzatore.