Solidarietà ai lavoratori di Plastiche Melfi

La sezione del Pd di Melfi “Antonio Luongo”, esprime la più totale vicinanza e solidarietà ai lavoratori dell’azienda Plastiche Melfi che si sono visti svuotare senza alcun avviso il proprio stabilimento, sospendendo di fatto l’attività produttiva.

Un comportamento increscioso e inqualificabile che lede sia la professionalità dei lavoratori sia la qualità dell’intera zona industriale di Melfi, che invece guarda alla qualità della produzione attraverso il rispetto delle regole e del benessere sociale.

Il Pd si associa alla richiesta avanzata dai sindacati che chiedono al gruppo FCA di richiamare l’azienda alle proprie responsabilità e quindi chiedere di ripristinare l’attività produttiva, di riportare indietro il materiale sottratto e delocalizzato presso altri stabilimenti, di esigere il rispetto delle leggi e soprattutto della dignità dei dipendenti. Nel caso di mancata osservanza da parte dell’azienda, è doveroso rimuovere il rapporto commerciale ed affidare ad altre aziende gli appalti, affidandoli a società rispettose delle norme.

La sezione Pd di Melfi non tollererà alcuna azione che metta a rischio la posizione dei lavoratori: rispetto, benessere e sviluppo sono i tre pilastri su cui deve fondarsi l’etica lavorativa.

Melfi 03/02/2020